Il ritorno dell'inverno: freddo, raffiche di vento e precipitazioni nevose. Nel fine settimana...

Il ritorno dell'inverno: freddo, raffiche di vento e precipitazioni nevose. Nel fine settimana...

Giornata di Mercoledì trascorsa con temperature al di sotto della media e nubi sparse, accompagnate da venti forti di grecale. Ulteriore peggioramento Giovedì con venti in rinforzo e deboli precipitazioni anche nevose nell'entroterra; Venerdì avremo ancora vento, nubi e piogge ma le temperature si rialzeranno. Probabile ritorno del bel tempo con sole e qualche addensamento nel fine settimana. 

Arpal ha emanato l'avviso meteorologico per vento, previsto con raffiche oltre i 120 km/h nella giornata di oggi, Giovedì 26 Marzo.

La goccia fredda staziona su di noi e porta un'altra giornata fredda e ventosa. Il cielo sarà in prevalenza coperto con residue schiarite solo in mattinata a Ponente. Le nubi saranno accompagnate da precipitazioni deboli e sparse che nell'entroterra assumeranno carattere nevoso. Venti: da Nord, Nord-Est di burrasca o burrasca forte sui crinali, molto rafficati. Mare: molto mosso o localmente mosso a Levante, stirato sottocosta.

Domani - Venerdì 27 Marzo - lento colmamento del vortice depressionario. Per tutta la giornata il cielo si manterrà molto nuvoloso o coperto e ci saranno deboli precipitazioni sparse più probabili sul centro della regione che al mattino nell'entroterra potranno essere a carattere nevoso; successivo innalzamento della quota neve. 

Cosa sta succedendo? Il vortice di bassa pressione rinforzato dalle correnti di aria fredda che hanno investito l’Italia si sposta verso il Nord Africa, da dove provocherà  una fase di forte maltempo che nella giornata di Giovedì colpisce la Penisola intera, con piogge e temporali al Centro-Sud, nevicate in Appennino e fino a quote collinari al Nord-Ovest, con venti molto intensi e mari agitati. Venerdì ancora tempo instabile, ma con il freddo in attenuazione. 

L'instabilità nel fine settimana potrebbe persistere nelle regioni meridionali e nelle isole, con nubi e temporali, con un clima decisamente più mite e temperature nella norma per l’inizio, finalmente, della Primavera.